Tirreno Adriatico 2023 – Tappa Morro D’Oro-Sarnano-Sassotetto

Tirreno Adriatico 2023 – Tappa Morro D’Oro-Sarnano-Sassotetto

Venerdì 10 marzo la famosa corsa ciclistica Tirreno-Adriatico fa di nuovo tappa con finale nelle Marche a Sassotetto (frazione di Sarnano, provincia MC) con un epico arrivo in salita.
Orari: partenza: 11.40, arrivo: 16.00 circa. Verranno attraversate le province di Teramo, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata.

La quinta tappa della Tirreno-Adriatico 2023

La quinta tappa della storica Corsa dei due Mari infatti partirà da Morro D’Oro e si snoderà per 168 km fino a Sarnano (3500 metri di dislivello totali), con un finale inedito: per la prima volta si arriverà fino ai 1465 metri del tratto Sarnano-Sassotetto, un prolungamento di 2 km rispetto all’edizione del 2018 vinta da Mikel Landa e del 2020 da Simon Yates (che citò questa salita tra le più “eroiche” d’Italia), edizione 2021 e 2022 vinta dallo sloveno Tadej Pogacar.

Morro D’Oro

Morro D’Oro è un piccolo centro della Provincia di Teramo in Abruzzo, sorge a 210 m.s.m. su una delle ultime alture che digradano verso l’Adriatico, quasi a cavallo tra le vallate dei fiumi Vomano e Tordino. Per gli appassionati del turismo lento, il territorio è dotato di una rete di itinerari, ricavata dalla viabilità rurale esistente, adatta ai ciclisti su mountain bike ma anche a camminatori e cavalieri.

Tutto a far tifo il 10 marzo 2023

Un appuntamento sportivo da non perdere che ci regalerà sicuramente grandi emozioni. Anche noi provammo la salita Sarnano-Sassotetto rinominata da molti come la “Salita Regina delle Marche” con il temutissimo Valico di Santa Maria Maddalena (categoria HC su Strava, ovvero identifica la salita più dura) partendo da Pian di Pieca, d’estate con 40° e fu devastante (Iscriviti al canale).

About The Author