Telemedicina, medico di famiglia, inefficienza: 3 ore di riflessione

Telemedicina, medico di famiglia, inefficienza: 3 ore di riflessione

(SPAZIO DI RIFLESSIONE)

Il dottore prende le analisi, le trascrive sul suo portatile (perché non fornire anche un file importabile nel software del medico oltre all’analisi cartacea? Troppo facile?), risponde al telefono ad altri pazienti mentre fuori, ad un tratto, quel fatidico minuto di silenzio viene interrotto bruscamente. Ora si odono voci da stadio come ad un goal dell’avversario: è arrivato l’informatore scientifico.

(SPAZIO DI RIFLESSIONE)

Aggiungi Seremailragno.com al tuo feed di Google News
per poter restare sempre aggiornato sulle ultime notizie.
Per contatti e/o segnalazioni redazione@seremailragno.com.
Copyright © 2014-2024. All rights reserved.
Creative Commons – CC BY-NC-ND 4.0