Ottimizzazione dei consumi – La serra bioclimatica

Ottimizzazione dei consumi – La serra bioclimatica

Ecco come sfruttare una serra per riscaldare la casa. Ebbene non solo è possibile riscaldare la casa d’inverno ma è anche possibile rinfrescarla d’estate.

Ma per far questo avete bisogno di una serra bioclimatica, non di una pergola o di una serra normale. La serra bioclimatica o serra solare è una struttura in grado di accumulare calore e redistribuirlo al resto della casa.

Questa struttura può essere collaterale alla casa, collegata per una parte oppure essere del tutto separata dalla struttura abitativa. La funzione della serra bioclimatica o biodinamica è quella di contribuire al riscaldamento o al raffreddamento della casafavorendo il risparmio energetico.

COME È FATTA LA SERRA BIOCLIMATICA?

La serra bioclimatica è una struttura costituita da pareti vetrate e da una copertura vetrata o opaca. Si praticano due fori uno superiore ed uno inferiore per far passare l’aria.
La sua strutturazione dipende anche dal fabbisogno energetico che deve soddisfare e dalla sua collocazione geografica che richiede una maggiore o minore esposizione ai raggi del sole per immagazzinare il calore. Per essere definita tale, una serra bioclimatica deve avere delle specifiche caratteristiche disciplinate dalla legge.

-Risparmio energetico: un serra bioclimatica deve contribuire al risparmio energetico almeno del 10% della fabbisogno energetico durante la stagione invernale.

Collocazione: affinchè sia considerata una serra solare deve avere un’esposizione a Sud, per poter al meglio catturare ed immagazzinare i raggi del sole.

Vetri e serramenti specifici: la serra solare deve essere cioè in grado di favorire il riscaldamento durante i mesi invernali ed il raffrescamento durante i mesi estivi.

COME FUNZIONA E QUANDO FUNZIONA?

Aggiungi Seremailragno.com al tuo feed di Google News
per poter restare sempre aggiornato sulle ultime notizie.
Per contatti e/o segnalazioni redazione@seremailragno.com.
Copyright © 2014-2024. All rights reserved.
Creative Commons – CC BY-NC-ND 4.0